Posted on Lascia un commento

Installare Office365 su terminal server Windows 2012

Prima di tutto, per terminal server occorre avere una licenza Office 365proplus. Una per ogni utente che deve usare Office.

Create una nuova cartella. Per esempio,

c:\ODT

Scaricate lo strumento di distribuzione di Office. Eseguitelo. Chiederà una cartella in cui scompattarsi : assegnateli quella prima creata. Al termine della operazione troverete nella cartella 2 file :

setup.exe

configuration.xml

DOWNLOAD

Dovete modificare il fiel xml in questo modo (per esempio)

<Configuration>

<Add SourcePath="C:odt" OfficeClientEdition="32">


    <Product ID="O365ProPlusRetail">

      <Language ID="it-it" />

    </Product>

  </Add>

  <Updates Enabled="TRUE" />

  <Display Level="Full" AcceptEULA="True" />

  <Property Name="SharedComputerLicensing" Value="1" />

  <Logging Path="%temp%" />

  </Configuration>

Potete anche rinominare il file.

Il file indica che volete scaricare la versione a 32 bit in italiano di office365 nella cartella c:odt.

Aprite un prompt di dos con privilegi di Amministratore, spostatevi nella nostra cartella c:\odt e digitate

setup.exe /download downloadconfig.xml

Naturalmente per svolgere questa operazione dovete essere connessi ad Internet. Una volta terminato, avrete una nuova riga di prompt.

Nella cartella c:\odt trovate la sotto cartella odt, con i file.

INSTALLAZIONE

Ora dovrete modificare il file xml di prima (o crearne uno nuovo) indicando questa sotto cartella come sorgente.

<Configuration>

  <Add SourcePath="C:\ODT\odt" OfficeClientEdition="32">

    <Product ID="O365ProPlusRetail">

      <Language ID="it-it" />

    </Product>

  </Add>

  <Display Level="Full" AcceptEULA="True" />

  <Property Name="SharedComputerLicensing" Value="1" />

  <Logging Path="%temp%" />

</Configuration>

Al solito prompt di dos, digitate

setup.exe /configure installconfig.xml

e parte l’installazione.

Con questa modalità di installazione, mediante configurazione ,possono essere fatte altre operazioni per esempio installare solo alcuni componenti di Office.

 


Documenti

 

Posted on Lascia un commento

Backup di windows su Azure

Entrare nel portale di Azure ed aggiungere la risorsa

Recovery Services vaults

Una volta creato il nuvo vault, selezionatelo. Vi compare la lista delle sue proprietà : andate nel pannello GESTIONE (è in basso)

“Infrastruttura di Backup” –  “Configurazione di Backup”,

per scegliere il tipo di replica del backup. A default, il vault è stato creato con una “replica geografica” che costa di più. Se siete sicuri delle macchine Microsoft potete selezionare anche “replica locale”

Nella lista delle proprietà, andate nel pannello “ATTIVITA’ INIZIALI” e quindi Backup. Cominciamo ad aggiungere il nostro Backup.

Posizione di esecuzione del carico di lavoro : Locale

Elementi di cui eseguire il backup : File e Cartelle

Scaricare sul server locale il programma di collegamento di azure ed il certificato. I programmi sono di 2 tipi, uno per Windows server e Windows client, un altro per Windows server essential.

Sul server locale, lanciare il programma scaricato ed eseguire le istruzioni. Lanciare il programma di Azure backup ed eseguire le istruzioni.


Documentazione :

Posted on

le istruzioni sql che non ricordo mai (ms sql server)

Creazione di una tabella partendo da una tabella – Copia

SELECT * INTO NEWTABLE FROM OLDTABLE


Accodamento di righe da una tabella ad un altra

INSERT INTO DESTINATIONTABLE SELECT * FROM ORIGINTABLE


Sostituzione di una stringa all’interno di una stringa

UPDATE MYTABLE SET MYFIELD = REPLACE(MYFIELD,’oldstring’,’newstring’) WHERE …….


Quale versione di SqlServer sto usando ?

SELECT SERVERPROPERTY(‘productversion’), SERVERPROPERTY (‘productlevel’),SERVERPROPERTY (‘edition’)


Quando è stata creata (o modificata) una tabella ?

SELECT name, create_date, modify_date FROM MYDB.sys.tables order by create_date desc


Trova il numero dei record di ogni tabella

SELECT sc.name +’.’+ ta.name TableName
,SUM(pa.rows) RowCnt
FROM sys.tables ta
INNER JOIN sys.partitions pa
ON pa.OBJECT_ID = ta.OBJECT_ID
INNER JOIN sys.schemas sc
ON ta.schema_id = sc.schema_id
WHERE ta.is_ms_shipped = 0 AND pa.index_id IN (1,0)
GROUP BY sc.name,ta.name
ORDER BY SUM(pa.rows) DESC