Posted on

Proxy Server Web – Noleggio e vendita.

Un sistema di Web proxy cache completo per la tua rete.

Un proxy server è un server che si incarica di caricare le pagine web da internet e le copia localmente. Tutto questo in modo trasparente rispetto alla normale navigazione web.

Per la rete lan può essere fondamentale visto che gli utenti non accedono direttamente ad internet ma prima al server proxy. In questo modo se una pagina è già stata visitata da un utente la velocità navigazione aumenta notevolmente e diminusce il cosumo di banda.

Inoltre un proxy server web può gestire anche gli accessi a determinati siti web bloccandone permettendone l’accesso, tutto questo anche ad orari prestabiliti (esempio si può lasciare libero l’accesso a siti prestabiliti solamente nelle ore di pausa pranzo), aumentando così la sicurezza della navigazione all’interno della propria rete.

Come avviene il collegamento con un server proxy?

La propria rete composta da computer fissi, mobili, tablet e smartphone.
Questi dispositivi, detti client, si collegano in maniera del tutto trasparente per gli utenti e senza bisogno di ulteriori configurazioni al Server Proxy

Il Server Proxy prende in carico tutte le richieste dei client. Restituisce una risposta come sopra descritto. A sua volta il Server Proxy si collega con la rete esterna, internet

Rete esterna – Internet

 Tutta la rete globale del World Wide Web

Un elenco delle principali funzionalità del nostro Proxy Server Web

  • Cache: gestione della chace di navigazione degli utenti
  • Privacy: garantire privacy verso i contenuti vistati, controllo e file di log delle attività in rete
  • Blocco siti web: possibilità di bloccare siti web, anche ad orari prestabiliti
  • Velocità: una migliore e più efficente velocità di navigazione grazie alla gestione della cache locale, senza dover scaricare nuovamente da internet elementi già presenti sul Proxy Server Web
  • Sicurezza: il Proxy Server Web è un filtro tra la propria rete di client ed internet.
  • Trasparenza: per gli utenti ed i client il processo di instradamento delle richieste internet è del tutto trasparente e non c’è bisogno di alcuna configurazione sui device di navigazione

 Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

Posted on Leave a comment

hp MSA2000 Leftover Disk Drives

source : http://www.dectrader.com/docs/set01/26874/c01394278.html#pf33

https://h30434.www3.hp.com/t5/Notebook-Hardware-and-Upgrade-Questions/HP2000-MSA-G3-has-got-LEFTOVR-disks/td-p/1178145

If a disk drive’s metadata identifies it as part of a nonexistent virtual disk, the drive is considered a leftover. SMU reports the drive’s virtual disk as Leftover.
The storage system uses metadata to identify virtual disk members after restarting or replacing enclosures. A drive becomes a leftover when it is removed from the enclosure where that drive is part of a virtual disk, and either the virtual disk is  deleted and the drive is reinserted, or the drive is inserted in a different system.
Before you can use the drive a different virtual disk or as a spare, you must clear the metadata. To clear metadata from drives:
  1. Select Manage > Utilities > Disk Drive Utilities > Clear Metadata. An enclosure view is displayed in which only Leftover and Available drives are selectable. Available drives are considered to have had their metadata cleared, but are selectable in case a drive with partial metadata has been inserted into the system.
  2. Select the drives whose metadata you want to clear.
  3. Click Clear Metadata For Selected Disk Drives
Re-Join Physical Disk to VDisk RAID
  1. In the HP MSA Storage Management Utility, Right click on the affected vdisk and select Configuration > Manage Dedicated Spares
  2. Your disk should appear in the list of available drives with a state of AVAIL. Tick the drive, then click the Modify Spares button.
  3. The disk will be re-joined to the array. Initially it may be listed as a spare, but the MSA will automatically re-join the disk as an active member of the RAID if this is how it was originally configured.
  4. The array will begin the Reconstruction process automatically. This can take a very long time depending on the size of your drives.
  5. In this situation, original SPARE has now become AVAIL. So, re-add this AVAIL disk as SPARE using above steps. After setting this as spare – this disk will now show a status of: VDISKSP or SPARE