Posted on

iis error 0x80070021 on web.config

Questo errore si presenta installando un sito con IIS in locale su un windows 10 o un windows 8.1. Non è escluso che si possa manifestare anche sui sistemi operativi server.

Dettaglio Errore

Modulo
IIS Web Core

Notifica
BeginRequest

Gestore
Non ancora determinato

Codice errore
0x80070021

Errore di configurazione
Impossibile utilizzare la sezione di configurazione in questo percorso. L’errore si verifica quando la sezione è bloccata a livello padre. Il blocco avviene per impostazione predefinita (overrideModeDefault=”Deny”) o è impostato esplicitamente da un tag di percorso con overrideMode=”Deny” o con il precedente allowOverride=”false”.

File di configurazione
\\?\C:\inetpub\wwwroot\test\web.config

Percorso fisico
C:\inetpub\wwwroot\test\miofile

Metodo di accesso
Non ancora determinato

Utente accesso
Non ancora determinato

SOLUZIONE

Dovete installare anche .NET e gli strumenti di sviluppo di IIS

oppure

Posted on

Verifica dei dati di un dominio : gestore, dns, hosting, mail server, spf

Il nostro obbiettivo è analizzare l’hosting di un dominio: chi gestisce l’hosting e quindi i dns; dove risiede il sito internet; dove risiede il mail server.

Il primo tool da utilizzare è un “WHOIS” come, per esempio, https://whois.domaintools.com/. Con questo tool è possibile capire chi gestisce il dominio.

Nella pagina che risulta dall’interrogazione, inserendo il dominio da cercare, dovreste trovare gli indirizzi dei dns che gestiscono i dati del dominio.

Per verificare i DNS usiamo https://mxtoolbox.com/DNSLookup.aspx. Inserite il dominio da cercare. Nella maschera successiva potete cliccare su “dns check”.

Anche con questo tool avrete la lista dei dns ed in più il relativo indirizzo ip.

Per interrogare i dns, cioè avere una visione di tutti gli indirizzi utilizzati si può utilizzare https://network-tools.com/dns-records/.

Se vi sembra che manchino alcuni dati potete interrogare direttamente i dns trovati.

Aprite un prompt di dos e digitate il comando

nslookup -type=any dominio dns

Per esempio se sto cercando informazioni sul dominio miodominio.it e ho trovato che il suo dns è ns1.gestore.com, scriverò :

nslookup -type=any miodominio.it ns1.gestore.com

PING

Nella lista dei record DNS dovreste trovare anche l’ip del server che ospita il dominio. Per verificare il dato vi basta aprire un prompt di dos e digitare

ping www.miodominio.it

Il risultato del ping vi mostra l’indirizzo ip del server.

Per verificare dove risieda il server potete utilizzare il tool https://whoer.net/checkwhois inserendo l’ip trovato precedentemente.

MAIL SERVER

Per avere una idea di quanto sia configurato bene o male un mail server potete usare il tool https://www.emailsecuritygrader.com

RECORD SPF

Controllato correttezza record spf con https://mxtoolbox.com/spf.aspx

Controllo correttezza record spf : https://www.kitterman.com/spf/validate.html

 

 

Posted on

Proxy Server Web – Noleggio e vendita.

Un sistema di Web proxy cache completo per la tua rete.

Un proxy server è un server che si incarica di caricare le pagine web da internet e le copia localmente. Tutto questo in modo trasparente rispetto alla normale navigazione web.

Per la rete lan può essere fondamentale visto che gli utenti non accedono direttamente ad internet ma prima al server proxy. In questo modo se una pagina è già stata visitata da un utente la velocità navigazione aumenta notevolmente e diminusce il cosumo di banda.

Inoltre un proxy server web può gestire anche gli accessi a determinati siti web bloccandone permettendone l’accesso, tutto questo anche ad orari prestabiliti (esempio si può lasciare libero l’accesso a siti prestabiliti solamente nelle ore di pausa pranzo), aumentando così la sicurezza della navigazione all’interno della propria rete.

Come avviene il collegamento con un server proxy?

La propria rete composta da computer fissi, mobili, tablet e smartphone.
Questi dispositivi, detti client, si collegano in maniera del tutto trasparente per gli utenti e senza bisogno di ulteriori configurazioni al Server Proxy

Il Server Proxy prende in carico tutte le richieste dei client. Restituisce una risposta come sopra descritto. A sua volta il Server Proxy si collega con la rete esterna, internet

Rete esterna – Internet

 Tutta la rete globale del World Wide Web

Un elenco delle principali funzionalità del nostro Proxy Server Web

  • Cache: gestione della chace di navigazione degli utenti
  • Privacy: garantire privacy verso i contenuti vistati, controllo e file di log delle attività in rete
  • Blocco siti web: possibilità di bloccare siti web, anche ad orari prestabiliti
  • Velocità: una migliore e più efficente velocità di navigazione grazie alla gestione della cache locale, senza dover scaricare nuovamente da internet elementi già presenti sul Proxy Server Web
  • Sicurezza: il Proxy Server Web è un filtro tra la propria rete di client ed internet.
  • Trasparenza: per gli utenti ed i client il processo di instradamento delle richieste internet è del tutto trasparente e non c’è bisogno di alcuna configurazione sui device di navigazione

 Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

Posted on Lascia un commento

MEKERP: GESTIONE LINK WWW ARTICOLI

Oltre ai file fisici possono essere collegati agli articoli anche dei semplici link web.

Andare in anagrafica articoli – file. Posizionarsi nella tab WEB LINKS. Utilizzare i pulsanti in basso per salvare il link.

gestione_file_04

Non c’è limite al numero di link (o file)  che possono essere legati ad un articolo, ma nelle interrogazioni deve essere identificato un file predefinito. Nella figura si veda la voce “PREFERITO”.

Fatta questa operazione, quando siamo in anagrafica articoli, spingendo il tasto destro del mouse sulla lista a sinistra, sull’articolo in analisi, viene visualizzato un menu a tendina che riporta una voce “Link”. Se esiste un file predefinito legato all’articolo, questa voce è attivata e spingendola il file viene aperto.

gestione_file_02

Articoli correlati : GESTIONE FILE ARTICOLI

Torna all’indice.